Strumenti Utili

Tutelati contro la profilazione e lo spionaggio di governi e aziende. Fai un uso consapevole del PC e della Rete, lascia perdere smartphone e “social” network commerciali, esci in strada e viviti l’attimo presente..


PREMESSA:Non si può ritenere sicura alcuna tecnologia che non renda disponibile il proprio codice sorgente, ovvero la serie di istruzioni che vengono impartite alla macchina. Tutti i software proprietari sono potenzialmente insicuri perchè non c’è modo di sapere cosa facciano esattamente. Se le persone non controllano il programma, è il software a controllarle.
Nel caso del software proprietario, esiste sempre un’entità (il «proprietario» del programma) che controlla il programma ed è proprio attraverso il programma che usa il suo potere e decide come e chi lo usa. Un programma che non è libero è dunque oppressore, uno strumento di potere ingiusto.
In ogni caso, occorre essere consapevoli che la sicurezza assoluta non esiste: ogni comunicazione è infatti potenzialmente intercettabile. Quello che si può fare è rendere la vita il più difficile possibile ai controllori. [Fonte]


1. PROTEZIONE BASE (BROWSER):

Firefox – Browser web libero, sicuro e multipiattaforma.

Estensioni essenziali contro pubblicità, tracciamento e fingerprint

  • uBlock Origin – Permette blocco della pubblicità e il filtraggio dei contenuti.
  • HTTPS Everywhere – Cripta le tue comunicazioni con molti siti internet forzando una connessione HTTPS.
  • Privacy Badger – Individua e blocca contenuti di terze parti che monitorano l’attività dell’utente durante la navigazione.
  • Decentraleyes – Protegge dal tracciamento tramite i CDN centralizzati “gratuiti”.
  • Cookie AutoDelete – Identifica e distrugge automaticamente tutti i cookies di un sito web.
  • Invidition – Reindirizza YouTube e Twitter nella loro interfaccia alternativa, senza pubblicità e rispettosa della privacy.
  • Facebook Container – Impedisci a Facebook di raccogliere informazioni su di te e le tue abitudini. L’estensione Facebook Container per Firefox ti protegge isolando Facebook quando sei su Internet.

** Per i più Paranoici:

  • Tor Browser – Browser web (derivato da Firefox) che consente una navigazione anonima e criptata grazie alla rete Tor.

MOTORI DI RICERCA ALTERNATIVI:

  • DuckDuckGo –  Ricerche anonime e non registrate.
  • Searx [*]- Un metamotore di ricerca hackerabile e rispettoso della privacy.

2. PROTEZIONE AGGIUNTIVA:

SERVIZI EMAIL, CHAT, VPN, BLOG, HOSTING, STRUMENTI PER LA COLLABORAZIONE […] ALTERNATIVI E RISPETTOSI DELLA PRIVACY:

    • Autistici/Inventati – Offre ad attivisti, gruppi e collettivi piattaforme per una comunicazione più libera e strumenti digitali per l’autodifesa della privacy.
    • Tracciabi.li – Servizi internet anonimi,autogestiti e senza scopi commerciali.
    • Riseup – Mette a disposizione strumenti di comunicazione e collaborazione online a gruppi impegnati nel cambiamento sociale libertario.
    • Disroot – Piattaforma che fornisce servizi online basati sui principi di libertà, riservatezza, federazione e decentralizzazione.
    • Framasoft – Framasoft è una organizzazione no-profit per l’educazione popolare creata da un gruppo di amici convinti che un mondo digitale emancipatore è possibile.

VIDEO, VOCE E MESSAGGISTICA ISTANTANEA:

  • Jami – Applicazione di messaggistica istantanea distribuita e multipiattaforma che consente di effettuare chat e chiamate vocali crittografate. È completamente peer-to-peer e non richiede un server per l’inoltro dei dati tra utenti. I tuoi dati esistono solo ed esclusivamente sul tuo dispositivo e tu ne sei il responsabile.

SISTEMI  OPERATIVI:

  • Debian [ per i più smaliziati]- Distribuzione GNU/Linux famosa per il suo contratto sociale.
  • LMDE [per i meno esperti] – Versione Debian di Linux Mint (distribuzione Linux famosa per la semplicità d’installazione e di utilizzo).

[Ubuntu non è consigliata perchè contiene pubblicità di Amazon e fughe di dati in modo predefinito. Ma se proprio vuoi – piuttosto che Windows o iOS – puoi puntare su una derivata leggera e adatta a tutti i PC come Xubuntu]

** Per i più Paranoici:

  • Tails [orientata all’anonimato] – Distribuzione GNU/Linux live CD/USB progettata per preservare riservatezza e anonimato dei suoi utilizzatori.
  • Qubes OS [orientata alla sicurezza] – Distribuzioni GNU/Linux basata su Fedora/Xen progettata per offrire un elevato livello di sicurezza grazie all’isolamento.

PASSWORD MANAGER:

  • KeePassXC – Password manager gratuito e open source per gestire le password in modo sicuro.

3. PER TUTTO IL RESTO:

  • RetroShare – Piattaforma di comunicazione F2F sicura per chat, forum, VoIP, condivisione di file e altro.

Per chi non ha un server, RetroShare è probabilmente il mezzo più semplice per creare il tuo social network criptato.


MESH NETWORK:

  • qaul.netMesh-network app che sfrutta la potenza dei dispositivi di uso quotidiano come computer e smartphone per creare una rete mesh orizzontale, non centralizzata, su cui gli utenti possono condividere file, avere chat vocali e inviarsi messaggi a vicenda.

4. APPROFONDIMENTI:

  • Data Detox Kit – Controlla privacy, sicurezza e benessere digitale a modo tuo.
  • Autodifesa Email – Guida per la criptazione delle mail.
  • Crypt’я’Die – Manualetto di autodifesa dalla repressione digitale.
  • Guida all’autodifesa digitale – Edizione italiana della “Guide d’autodéfense numerique
  • PRISM Break – Liberati dai programmi globali di sorveglianza sui dati come PRISM, XKeyscore e Tempora. Evita lo spionaggio dei governi criptando le tue comunicazioni e fermando la tua dipendenza dai servizi proprietari.
  • Privacytools – Protezione contro la sorveglianza di massa globale.
  • switching.social – Alternative etiche, facili da usare e rispettose della privacy.
  • Sourveillance Self-Defence – Tips, Tools and How-tos for Safer Online Communications.
  • KRIPTONITE. Fuga dal controllo globale: crittografia, anonimato e privacy nelle reti telematiche.
  • Sovranità tecnologica – Scritto inizialmente in Catalano, Soberanía Tecnológica è una raccolta di saggi curata dalla colonia ecoindustriale postcapitalista Calafou. Attraverso l’analisi critica dello sviluppo tecnologico della nostra società, varie tematiche sono affrontate per fornire una prospettiva differente sulle possibilità offerte dalla tecnologia contemporanea: server autogestiti, criptomonete, hacklabs e hackerspaces, motori di ricerca alternativi sono tra gli argomenti trattati.
  • Hackmeeting – Incontro annuale delle controculture digitali italiane.

 

CC0